PROGETTI

Casa "C"

Luogo: Mirano, Venezia
Data: 2010
Cubatura: 391 mc.

Progettazione architettonica: arch. Alberto Antoni,
          in collaborazione con lo studio Pellegrini Artuso.

 

Il progetto d'ampliamento di una residenza padronale nasce dall'esigenza della committenza di avere una seconda abitazione per i proprietari più anziani.

Così la convivenza tra la tradizione ed il moderno diventa il filo conduttore del processo architettonico e tecniche costruttive caratteristiche del luogo come i rivestimenti murari in mattoni facciavista e le forometrie con invaso in cocciopesto dialogano con setti bianchi dalle linee razionali.

La dinamicità spaziale, che mantiene sempre vivo l’avvenimento architettonico, deriva dalla rotazione della pianta rettangolare, generatrice del volume principale, creando elementi “straordinari” che caratterizzano le facciate, come le terrazze e l'involucro della canna fumaria del camino.