CASACLIMA - history

CONSULENZE | NETWORK | COMMITTENZA

 

Informare il territorio sui temi del risparmio energetico e sulle problematiche ambientali dovute allo sfruttamento delle risorse è stato l'obiettivo, sin dagli anni '80, del progetto di sensibilizzazione portato avanti dall'ex Ufficio provinciale per l'inquinamento atmosferico, oggi Ufficio Aria e Rumore, di Bolzano.

Da qui il percorso intrapreso è stato portato avanti attraverso azioni ed iniziative in tutto l'Alto Adige fino ad arrivare nel 2002 alla presentazione del progetto CasaClima ad un convegno di Bolzano.

L'idea dell'Agenzia CasaClima si basò sul proporre un modello di certificazione energetica basato sulla chiarezza, sulla trasparenza e soprattutto sulla facile comprensione dei temi trattati anche da parte di persone non addette ai lavori.

Il 2012 mette il sigillo a dieci anni di ricerca, di sviluppo di software, di pubblicazioni di altissimo livello tecnico, di corsi di formazione per progettisti ed artigiani che a hanno decretato successi riconosciuti a livello internazionale.

CasaClima per questo enorme lavoro svolto è stata invitata a divulgare le proprie conclusioni sulle soluzioni ai problemi legati allo sfruttamento delle energie in diverse occasioni.

Solo per citarne alcune si ricordano le conferenze tenute alla Facoltà di Architettura dell'Università "La Sapienza" di Roma nel 2004, l'invito alla Conferenza mondiale sul clima a Montrelal (Canada) organizzata dalle Nazioni Unite nel 2005, l'invito alla Conferenza internazionale di ICLEI (Local Governments for Sustainability) a Stoccolma nel 2006, la divulgazione dei risultati del progetto CasaClima a Copenhagen durante la Conferenza Mondiale sul Clima nel 2009.

Inoltre il progetto CasaClim è stato presentato nelle riviste "National Geogrephic", "Geo" e "Focus" e durante un servizio di Superquark su Rai 1 nel 2011.

 

fonte: www.agenziacasaclima.it